Regolamento

Art. 1
E’ obbligatorio presentare un certificato medico di sana e robusta costituzione per la pratica di attività non agonistica con validità per l’anno in corso. Gli atleti che intendono invece praticare l’attività agonistica, a qualsiasi livello, dovranno produrre un certificato medico agonistico rilasciato da un centro di medicina dello sport riconosciuto. La mancata osservanza sarà motivo di sospensione dall’attività sportiva.
Art. 2
Le quote di iscrizione sono così composte:
  • Una quota annuale relativa all’anno in corso da versare al momento dell’iscrizione alla A.S.D. By Sensei Tatsuo Suzuki’s Teachings. La quota coprirà l’assicurazione del socio;
  • La quota trimestrale al momento dell’iscrizione, le successive ogni trimestre;
  • La quota International Passport WIKF.
Art. 3
Il minore deve essere accompagnato in palestra dal proprio genitore o da colui che ne ha delega scritta. La responsabilità dell’istruttore termina nel momento in cui finisce l’ora di lezione e il minore viene riconsegnato al genitore o alla persona munita di apposita delega.
Art. 4
Si invita a mantenere una corretta igiene del corpo pertanto curare le unghie delle mani e del piede. E’ severamente vietato indossare anelli, catenine e simili. Le femmine devono indossare una maglietta bianca sotto il kimono.
Art. 5
Il socio aderente esonera la società sportiva A.S.D. By Sensei Tatsuo Suzuki’s Teachings da eventuali responsabilità derivanti dalla perdita o furti di oggetti personali e valori lasciati incustoditi negli spogliatoi o nel perimetro interno o esterno alla palestra ove si svolgono le lezioni di Karate. Inoltre, Il socio aderente è responsabile degli eventuali danni provocati sia verso gli altri soci che verso la struttura.
Art. 6
Questa disciplina induce ad un comportamento consono e responsabile pertanto gli atleti che venissero sorpresi ad abusare delle proprie conoscenze a scopi di violenza o di gioco, all’interno o all’esterno della palestra, verranno immediatamente allontanati senza possibilità di reintegrazione. L’ A.S.D. By Sensei Tatsuo Suzuki’s Teachings non si assume nessuna responsabilità per i danni fisici o psicologici causati da chi non rispetterà questa norma.
Art. 7
Sarà a discrezione dell’istruttore dare l’assenso di assistere alle lezioni da parte dei genitori o estranei, l’importante è osservare in compostezza e silenzio.
Art. 8
Gli atleti che avranno acquisito un numero di presenze inferiori al 75% del totale delle ore di corso, non potranno accedere agli esami per il passaggio di grado e comunque l’ammissione agli esami per il passaggio del grado è a discrezione del Maestro che deciderà autonomamente.