HOME

Wado International Karate-do Federation - Italia


19 e 20 Gennaio 2019

SEMINARIO WADO RYU KARATE-DO

JON WICKS & WIM MASSEE

Clicca qui per visualizzare il programma completo dell’evento


Corsi di Karate a Udine per ragazzi/e dagli otto ai diciotto anni



ILe lezioni si svolgono a Udine presso la Palestra
“LEA D’ORLANDI” in via Sabbadini, 52
(vicino al Palazzo della Regione)
 I
Orari

Lunedì dalle ore 17.30 alle ore 19.00

Il Presidente
A.S.D. By Sensei Tatsuo Suzuki’s Teachings

Rispetto

Divertimento

Attenzione

L’associazione sportiva dilettantistica By Sensei Tatsuo Suzuki’s Teachings  affiliata alla Wado International Karate-Do Federation, realizza corsi di Karate tradizionale stile Wado-Ryu fondato in Giappone nel 1934 dal Sensei Hironori Otsuka.

La WIKF, conosciuta anche come Wado Kokusai Karate-Do Renmei, è stata fondata dal Sensei Tatsuo Suzuki 8° Dan Hanshi al fine di proteggere l’essenza dello stile come gli era stato insegnato dal suo Maestro fondatore. Sensei Suzuki è sempre stato fedele al suo insegnante e probabilmente, secondo fatti storici avvenuti lo scorso secolo, il Maestro fu il prediletto di Sensei Hironori Otsuka; fu, infatti, inviato a Londra come responsabile ufficiale verso altri maestri nipponici di questo stile, emissari del fondatore e delegati dallo stesso a divulgare gli insegnamenti sia in Europa che nel resto del mondo.

Le lezioni di Karate proposte dalla nostra Associazione si tengono a Udine, presso la palestra “Lea D’Orlandi” in via Sabbadini, 52

Lo spirito del partecipante deve essere consono alla disciplina che sta praticando poiché il Dojo (luogo d’incontro/palestra) segue la diligenza della tradizione giapponese fatta di rispetto, silenzio e desiderio di imparare.

Il Dojo è il luogo dove si pratica la via in armonia con la terra, l’uomo e l’universo. Nel Dojo deve regnare l’altruismo, il rispetto reciproco e la riconoscenza. Questo sentimento si chiama kansha, deve esprimere gratitudine rivolta anche a tutti gli altri praticanti. Gli allievi ascoltano in silenzio il maestro che insegna il quale con gioia educa e dona senza riserve.

L’unico nemico da combattere è l’egoismo, sentimento che divide.

Chi pratica l’arte del Karate, deve interpretarla come tale: studio e costanza per migliorarsi senza porsi una meta prefissata. Il partecipante alle lezioni di Karate deve costantemente misurarsi con se stesso e progredire nel tempo al fine di acquisire una propria sicurezza in cui pensiero e azione sono un tutt’uno. 

Le lezioni e i corsi di Karate proposti variano in quanto ci sono tante tecniche. Sarà cura dell’istruttore, con la sua esperienza, valutare il sistema da proporre considerato il livello dei partecipanti. Il Karate si può considerare, a tutti gli effetti, una buona ginnastica formativa sia per il corpo che per la mente. 

Durante i nostri corsi di Karate, che si svolgeranno due volte la settimana, la lezione sarà così strutturata: la prima mezz’ora riscaldamento poi si entra nel vivo dell’insegnamento; se l’età del partecipante è molto giovane, la durata della lezione può essere ridotta ad una sola ora.

Per qualsiasi ulteriore informazione sulla nostra Associazione o sui corsi di Karate proposti non esitate a contattarci. Grazie di averci letto.

Maestro Giovanni Gazzarri 4° Dan
A.S.D. By Sensei Tatsuo Suzuki’s Teachings

RINGRAZIAMENTI

Un particolare ed affettuoso ringraziamento al Direttore della Commissione Tecnica e Capo Istruttore Nazionale della WIKF Italia Maestro Sandro Vittorio Angiolini 7°Dan, preziosa figura di riferimento, per il supporto morale e l’incoraggiamento infuso all’Associazione per divulgare lo stile di questa antica e nobile disciplina.

 Il Presidente
 A.S.D. By Sensei Tatsuo Suzuki’s Teachings

Le tecniche

Dojo Kun (Massime del Dojo)

Queste massime sono messaggi atti a rafforzare lo spirito, per fare in modo che gli studenti del karate ottengano il massimo risultato dal loro allenamento.
Reisetsu O Mamori
Sempre sottostare alle regole. 
Shingi O Omanji
Lo studente deve avere lealtà verso il proprio sensei. Questa è la cosa più importante nell’arte marziale, non è possibile per alcuno cambiare. 
Jojitsu Ni Oberezu
Istruttori e studenti non sono uguali. Fuori dal Dojo tu puoi essere amico del tuo sensei, ma non approfittare mai di questa amicizia. Nel Dojo rispetta e riverisci il tuo sensei.
Shinkenmi Ni Tesseyo
Sii serio nel tuo allenamento. Concentrati solamente nel karate e allenati duramente in ogni cosa che stai facendo. Nel Dojo visitatori e studenti devono rispettare le regole e le massime.

Sezione in aggiornamento